Faq


Quando e dove?

Cose Buone e Giuste si svolgerà dal 5 al 7 settembre 2019 a Catanzaro presso il Parco della Biodiversità.
Nel pomeriggio del 5 settembre ci sarà la visione del docufilm “Al massimo ribasso” e relativo dibattito presso il MUSMI . Scopri di più http://www.cosebuonegiuste.it/al-massimo-ribasso-film/
Soltanto nei giorni 6 e 7 settembre sarà aperta al pubblico l’area allestita con gli stand.


Qual è il programma?

Lo costruiremo insieme. Il programma vuole essere il frutto delle proposte dei partecipanti, che contribuiranno a far crescere ed arricchire i contenuti della Fiera, valorizzandone i principi per i quali è nata.


Chi può iscriversi?

Possono iscriversi le cooperative sociali, aziende agricole, piccoli produttori, realtà eque e solidali che attuano percorsi di agricoltura sociale o modelli di sviluppo economico e sociale alternativi, enti, aziende che producono beni e/o servizi coerenti con il Manifesto di Cose Buone e Giuste. Le organizzazioni profit e non profit che svolgono attività di sensibilizzazione ambientale ed etica o che vogliono proporre e realizzare attività ludico-formative pensate apposta per educare e sensibilizzare all’ambiente i bambini e ragazzi  (ma anche adulti se riterrai!), per ispirarli, incuriosirli ed avvicinarli alla natura. Per maggiori informazioni consulta il documento Criteri di ammissione alla pagina Modulistica espositori.


Come si partecipa?

Compilando la domanda di ammissione (o la proposta di laboratorio per l’area La Creatività di Cose Buone e Giuste) che trovi nella pagina Modulisitica Espositori.


Quali sono  le scadenze?

C’è tempo sino al 20 luglio per presentare la domanda e  proposta di laboratorio .


Si può vendere?

Si.  Possono vendere, promuovere prodotti/servizi commerciali tutti gli espositori in regola con i permessi di vendita che si iscrivono nell’area Mostra Mercato, Responsabilità e partecipazione, Turismo responsabile.  Trovi maggiori informazioni su Documento per gli espositori nella pagina Modulisitica Espositori


C’è una quota per partecipare?

Si, c’è una quota fissa da pagare. Pagano la quota tutti gli espositori dell’area Mostra Mercato, Responsabilità e partecipazione, Turismo responsabile, ad esclusione delle organizzazioni non profit che non vendono, né promuovono prodotti/servizi commerciali, ma divulgano attività di sensibilizzazione ambientale ed etica e degli enti,  e delle organizzazioni dell’area La Creatività di Cose Buone e Giuste . Tutte le informazioni sono nel Documento per gli espositori nella pagina Modulisitica Espositori.


Ci sono delle  agevolazioni ai fini dell’iscrizione?

Si. E’ possibile usufruire dello sconto del 30% se ti iscrivi entro il 5 luglio e fino esaurimento posti. Se proponi 2 laboratori nell’area La Creatività di Cose Buone giuste hai la possibilità di avere stand gratuito nelle altre aree espositive.